KUBE

  • Luisa Varchetta

5 prodotti make-up must have per un colloquio!




Credo che tutti noi, oggi, siamo costantemente alla ricerca del lavoro dei nostri sogni. E quando succede che ci convocano per un colloquio, il primo penserò è: "Cosa mi metto? I capelli? il make up? Spesso, la prima impressione può davvero fare la differenza! (ciò non toglie che l'esteriorità conta, ma la cosa più importante è che siate persone tenaci, preparate ma soprattutto appassionate). Ho pensato quindi, di darvi dei consigli per affrontare ogni tipo di colloquio, non con dei make-up già pronti a cui ispirarvi, perché credo che a prescindere dall'occasione, la cosa più importante sia esprimere voi stesse e la vostra vera personalità, ma piuttosto, con dei prodotti che vi aiutino a coniugare la vostra fantasia all'estro del make-up, con il desiderio di apparire in ogni caso, fresche, sveglie e pronte ad affrontare QUALSIASI COSA! Eccovi quindi i prodotti di cui, non dovreste fare a meno di usare, prima di andare a un colloquio:



1) Una base make-up luminosa: un must-have a tutti gli effetti, perché nell'esatto istante in cui lo applicherete,


il vostro viso cambierà, migliorando l' aspetto dell'intero make up! Il prodotto che vi consiglio è Futuredew di Glossier; lo so, è molto difficile da acquistare (ma fortunatamente sta aprendo un nuovo store a Londra) . Questo è un prodotto ricco di olii nutrienti e di ingredienti vegetali davvero illuminanti, va applicato come passaggio finale della skincare, MA, fa davvero la differenza: il viso è immediatamente luminoso, e lo sarà per tutto il giorno! È adatto anche alle pelli grasse, visto che si asciuga immediatamente, non è comedogeno e non unge! Vediamo insieme adesso, alcuni make-up glow, sperando di avervi convinti che questo passaggio è assolutamente produttivo!



2) Concelear: per quanto mi riguarda, il fondotinta può essere un step da evitare, a meno che non abbiate discromie o acne molto evidente (in quel caso il mio consiglio è quello di usare il fondotinta di Fenty Beauty Soft Matt Longwear Foundation prima di questo passaggio). Il correttore come ha suggerito Rihanna nel suo tutorial per Vogue ,"serve a eliminare le brutte decisioni", infatti, risulta fondamentale per apparire subito più fresche, e instancabili! Il mio consiglio è quello di utilizzare un correttore che abbia l'applicatore roll-on. Il mio preferito è un prodotto low-cost, acquistabile in farmacia ed è il Vichy Teint Idéal Roll-On Illuminantr Antiocchiaie, (12€ circa). Questo correttore è fantastico, grazie al roll-on che trattiene il freddo. Applica il prodotto mentre decongestiona la zona, e oltre a truccarvi potrete godervi un leggero massaggio rilassante e sarete pronte per cominciare bene la giornata!


3) Labbra idratate e rimpolpate: parliamoci chiaro, per avere un aspetto sano e sveglio cerchiamo il più possibile di non avere le labbra secche o raggrinzite che spesso siamo costrette a sopportare di inverno. Per questo motivo, è importante applicare una maschera o un balsamo labbra super idratante prima di andare a dormire, e al mattino, quando saremo pronte per truccarci per il nostro colloquio, secondo me è necessario prendere in considerazione: un lipgloss o un rossetto nude! Vediamo alcuni esempi:


4) Ombretto nude: sicuramente, uno dei consigli da prendere in considerazione è quello di usare un ombretto nude, caldo o freddo, aprirà subito il vostro sguardo! Potete utilizzare il vostro bronzer "di fiducia" ovvero quello che usate per il viso, e applicarlo nella crease, cioè nella piega dell'occhio! Se, invece, non utilizzate il bronzer, i miei ombretti preferiti sono quelli Purobio! Vi consiglio la colorazione numero 14, marrone freddo, se si accorda meglio con i vostri colori, o altrimenti la colorazione numero 27, marrone caldo se invece avete toni caldi! Vediamo alcuni look:


5) Quinta e ultima tip: indossare un blush! In molti sostenevano non fosse più in voga, ma da un anno a questa parte è tornato al suo antico splendore!

Secondo me, è fondamentale perché vi farà subito apparire più "vive" e vivaci", sia per indossarlo in una colorazione soft accompagnato ad un trucco occhi, oppure da solo, ma in una tonalità più vivace, come spesso vediamo sulle runway. La scelta, secondo me, è sempre giusta, non risulta mai eccessivo se sfumato bene, e vi donerà sicuramente un aspetto più "confident"! Il mio preferito è sicuramente il Blush di Clarins nella colorazione Cheeky Boum, ma esiste in tante varie colorazioni. Ecco alcuni esempi:





Siamo giunti alla fine, se anche voi avete uno special trick di cui non potete fare a meno, prima di prepararvi per un colloquio, remember to share!!

0 visualizzazioni
logo_kube_bianco_vector.png

© 2020 by KubeCommunity

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now