KUBE

Come sopravvivere al rientro dalle vacanze



È proprio arrivato il momento di dirtelo: LE VACANZE SONO FINITE!


E con la fine delle vacanze, dei pranzi e delle cene infinite, dei giochi da tavola con cui si finisce inevitabilmente tra le urla e la competizione, dei regali che hai fatto finta ti piacessero, dei parenti sempre pronti ad irrompere nella tua vita con quelle solite domande scomode promettendoti ogni anno di risponde sinceramente, ma poi finisci sempre per sorridere educatamente e ripromettertelo per il prossimo anno, inizia la routine che avevi momentaneamente messo in pausa proprio per queste vacanze ed il desiderio di ricominciare viene sempre meno.


Tutti i buoni propositi che hai scritto sulla tua agenda, gli esami della sessione invernale, la palestra, svegliarsi alle otto, andare a lavorare ritrovandosi costantemente nel traffico, la dieta, eccoli tutti lì che stanno aspettando te e non puoi assolutamente più far finta che non ci siano.


Proprio come te anche io sto cercando di farmi coraggio, motivandomi e contando i giorni che mi separano dalle prossime vacanze, ma ti dirò, non sono qui per crogiolarmi e spingerti a rimandare ancora tutto quello che si è accumulato durante le vacanze, ma per darti qualche consiglio che ovviamente sto seguendo anche io o almeno ci provo.


1)RIPRENDI IN MANO LA TUA VITA IN MODO GRADUALE

Non affannarti, non stressarti troppo e non pensare di essere in ritardo sulla tabella di marcia, con calma ricomincia la tua vita tra gli impegni vari e cerca sempre di dedicarti uno piccolo spazio, stai andando benissimo.


2)DEDICARTI AL TUO CORPO

Durante le vacanze sicuramente lo sport sarà stato sempre meno e il cibo sempre di più, ma non ti preoccupare, comincia a fare delle passeggiate e ad introdurre nei tuoi pasti qualcosa di più sano. Non ricorrere a diete drastiche o “scioperi della fame” perché il tuo corpo potrebbe risentirne e soprattutto avrai bisogno di molte energie, magari ricominciare a frequentare la palestra o anche dei corsi potrebbe aiutarvi a regolare il tutto.


3)STILATE UNA LISTA DEI VOSTRI OBIETTIVI

Potrebbe sembrarti banale, ma a me aiuta tantissimo!

L’idea di scrivere quello che devo fare durante la giornata, la settimana, il mese, mi tranquillizza molto, non solo perché così non dimentico quello che devo fare, ma mi aiuta ad avere una visione totale di quello che devo fare includendo ovviamente anche gli obiettivi che mi sono prefissata che può essere un esame, un viaggio, tutto quello che vuoi.


4)CONCEDITI SEMPRE DEL TEMPO PER TE STESSO

Credo che questo sia il segreto per tutto.

Non c’è alcun bisogno di affannarsi e soprattutto dimenticarsi tra le mille cose da fare, creati sempre del tempo per prenderti cura di te stesso, può essere qualsiasi cosa, uscire con gli amici, andare al cinema, leggere un libro, cantare, ballare, qualsiasi cosa basta che ti faccia stare bene.


Quando siamo funzionali con noi stessi, ci circondiamo di pensieri positivi e motivazionali, quando ci prendiamo cura del nostro corpo e della nostra mentre, tutto pare più semplice, questo perché è il modo in cui guardiamo le cose, viviamo la nostra vita, ci approcciamo agli altri e soprattutto a noi stessi.




Quello che voglio dirti è che è normalissimo sentirsi stanchi, stressati e affannati dal rientro delle vacanze, ma è ancora più normale riprendere i ritmi con calma e costanza, consapevoli che riuscirete a fare tutto.

Un bel respiro e buon rientro dalle vacanze a tutti.

0 visualizzazioni
logo_kube_bianco_vector.png

© 2020 by KubeCommunity

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now