KUBE

Le nuove freschissime uscite di Interviste Emergenti

Intervistare i nuovi volti della musica italiana vuol dire anche sostenerli e supportarli nella loro carriera, perché noi di Kube ci crediamo davvero.

Vi abbiamo già fatto vedere, con tutte le interviste fatte fino ad ora, quanto è importante dare voce a talenti che non vengono ancora ritenuti così "mainstream" dalla società e dall'industria musicale italiana, nonostante il loro inequivocabile valore.


Quindi ho voluto fare una selecta di tutte le novità che hanno pubblicato in questo periodo i nostri artisti (più che) emergenti.


Iniziando con la nostra regina dell'r'n'b, Helen, che è stata la prima artista con cui ho avuto il piacere di chiacchierare. Ci ha voluto regalare "Addosso", il suo nuovo singolo uscito il 12 febbraio, una mina. In meno di due minuti è riuscita a far capire qual è il suo stile e dove vuole andare. Un testo forte e chiaro, diretto al punto giusto, per me, rimane una tra le più forti che abbiamo. La stimo tantissimo e dalla nostra intervista si è creato proprio un bel legame.

Ascoltatelo!



Un altro singolo da non perdere è quello di Sans Soucis, la cui sorpresa è, l'importantissimo featuring con la californiana Kadhja Bonet che, vanta collaborazioni come i Free Nationals, la band di Anderson.Paak; direi proprio niente male! In "Red Coat" rivendica la sua voce di cantautrice fondendo il folk e il jazz in una splendida ballata. Anche il videoclip è meraviglioso ed è stato girato in Calabria!

Non perdetevelo.



David Blank non si smentisce mai e in meno di due mesi ha fatto uscire non solo un suo nuovo singolo ma, anche una collaborazione per il nuovo album di Davide Shorty!

Due fortissimi statement sociali che lo riconfermano come l'attivista musicale che amiamo. L'11 febbraio pubblica sotto FluidoStudio "I Am Here", prodotta da IlRomantico, un grido che rivendica la sua identità come quelle di tante altre persone discriminate che non si arrendono, ma anzi continuano a lottare finché non cambieranno davvero le cose.

Non è da meno neanche "Non Respiro", brano intitolato così per omaggiare George Floyd, il movimento Black Lives Matter, ma soprattutto per rendere giustizia e non dimenticare l'accaduto.

La collaborazione e la canzone politicamente scorretta di cui avevamo bisogno. Ascoltandola, ti trafigge al cuore; io mi sono commossa parecchio, mi ha colpita dritta in faccia e credo che quello fosse l'obiettivo.

Ringrazio David Blank per esporsi sempre al meglio con la sua musica e non solo.



Febbraio è stato un mese pieno insomma, e non ho ancora finito.

Il 19 è uscito il nuovo album senza filtri di Sem & Stènn "AGARTHI".

Anticipato dal singolo "Champagne", di cui avevamo già parlato un po' con loro, il resto del progetto si muove sulla stessa linea d'onda, cioè, attraverso una ricerca musicale che arriva dall' est Europa ma anche dal Nord e con una continuità nel non rispettare nessun tipo di schema prestabilito. Li amiamo proprio per questo!

Top 3 tracklist: "18 anni", "Froci e Normali" e "Ho pianto in discoteca"!




Mentre a San Valentino non poteva che uscire "Sesso" di Beatrice Quinta, la nostra popstar che non si vergogna mai di essere se stessa e di parlare di temi spesso scomodi, come in questo caso, con la sessualità e le relazioni. Livelli di rosa e sexyness che vi faranno rimanere a bocca asciutta. Nel videoclip insieme alle ispirazioni anni '80, ci sono tantissim* artist* della comunità LGBTQIA+ di Milano che, rendono ancora più speciale questo progetto.

Favolosa.



Prendetevi del tempo per scoprire artisti, musica nuova che può portarvi ad esplorare un mondo che è davvero ampio e bellissimo. Potete cominciare con la nostra playlist!


64 visualizzazioni