KUBE

  • Luisa Varchetta

SPF: come scegliere quello giusto per la propria pelle




Photo by Harley Weir

___________________________________________


L'SPF è uno step della skincare di cui non si può fare assolutamente a meno infatti le conseguenze del suo inutilizzo non sono solo estetiche ma riguardano anche la nostra salute: esporsi al sole senza proteggersi, è dannoso non solo per le scottature, ma anche per i danni che un'esposizione prolungata ai raggi UV può provocare.

Scegliere l'SPF giusto però, non è così semplice, in commercio ne esistono tantissimi, con ingredienti, formule, consistenze diverse! Come possiamo capire qual è la protezione solare più adatta al nostro tipo di pelle e soprattutto, in che momento della skincare va inserito questo passaggio?

Una cosa molto importante da sottolineare è che, fortunatamente, sul mercato non ci sono solo creme SPF con formulazioni uguali a quelle che usiamo per la spiaggia, ma esistono creme solari molto più leggere che possono essere usate quotidianamente, per la vita in città; qui infatti la pelle è minacciata non solo dal sole, ma anche da altri agenti inquinanti. L'SPF è l'unico scudo che ci garantisce protezione, e deve essere applicato come ultimo step della skincare, prima del fondotinta o in generale del make-up.

Anche le creme solari, vengono formulate in base a diversi tipi di pelle:



Pelle secca: La Roche-Posay Cicaplast Baume B5 SPF 50, questa crema è adatta a chi ha la pelle particolarmente secca, sensibile, fragile. Oltre a riparare dai danni causati dai raggi solari, ripara e lenisce la pelle in quelle zone secche e irritate. Questo prodotto è studiato per essere applicato con facilità e senza creare fastidi: la texture infatti non è unta, ed è incolore, quindi non vi lascerà alcuna macchia bianca dopo averla applicata!



Pelle normale: Darling SPF 30-50, questa protezione solare è leggera, idratante ma senza appesantire. Ricca di vitamina E che ha una potente azione anti-age, Allantoina che ha funzione antiossidante, olio di albicocca che ha proprietà emollienti ed elasticizzanti! (Questa crema è assolutamente la mia preferita)



Pelle mista: Caudalie Fluido Pelle Perfetta SPF 20, se avete la pelle mista, sarete un po' confusi, infatti tendenzialmente alcune zone del vostro viso restano secche, mentre altre tendono a lucidarsi, in questo caso Caudalie ha formulato un trattamento solare perfetto, per questo tipo di problematica. Questa crema infatti è idratante ma creata per attenuare le imperfezioni cutanee, mantiene la luminosità e l'uniformità dell'incarnato ma con una texture oil-free e non comedogena.





Pelle grassa o con impurità: Skinceuticals Mineral Matte UV Defence SPF 30, questa protezione solare ha un vantaggio estetico oltre che salutare infatti, ha un effetto "mattificante" è perfetto se, la vostra pelle, tende a lucidarsi con facilità, soprattutto in condizioni di umidità o calore elevati. La texture è una mousse che a contatto con la pelle, diventa una polvere super leggera, è formulata con delle sfere colorate che creano una tonalità universale, aiutando a minimizzare le discromie della pelle, diventando così un'alleata perfetta per il make-up, il mio consiglio infatti è di sostituirla al primer (se lo usate) o in ogni caso di provarla perché è perfetta anche solo come base trucco.


47 visualizzazioni
logo_kube_bianco_vector.png

© 2020 by KubeCommunity

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now