KUBE

  • Adriana Del Mastro

Via il pigiama! Come l'armadio diventa self-care.

Tra lezioni online, smartworking, infornate in cucina e balletti su TikTok, le nostre giornate, monotonia compresa, rimangono sempre piene di cose da fare. 

Certamente affrontare questo periodo con lo spirito giusto, dopo ormai 20 giorni di isolamento sociale, non è molto semplice, ecco perché noi di Kube abbiamo qualche piccolo consiglio fashion che vi aiuterà a risollevare il morale, rendendo la vostra quaranta il più fruttuosa possibile.  La domanda sorge spontanea: come fare a trovare in noi stesse la carica e l’energia necessaria? Tutto sta nel combattere la pigrizia e non rinchiudersi tra pigiami e lenzuola.  Siamo tutte d’accordo nell'affermare che questa quarantena è un’ottimo pretesto per concedere finalmente un pò di detox alla nostra pelle, aria alle nostra unghie, e ferie ai nostri capelli da ogni tipo di piastra, ma è anche vero che guardarci ogni giorno allo specchio con un pigiamone in pile o con un paio di leggins vecchi e sbiaditi, farà molto male alla nostra autostima, rischiando di farci sentire tristi e sconfortate, e incidendo molto sulla nostra energia. È quindi fondamentale trovare un compromesso tra comodità e stile, come? la primissima regola da seguire è rispettare la sveglia, fare una bella colazione nutriente e togliere subito il pigiama!


I look da indossare in casa per le diverse occasioni sono molti di più di quelli che si possano pensare, e giocare un pò con il vostro armadio vi aiuterà a dare un pò di ossigeno creativo alla vostra mente, e forza al vostro spirito. Vediamo insieme tre casi per i quali vale la pena indossare il look giusto.

Lezioni Online: è vero, non siete fisicamente in aula, ma non scordiamoci che una lezione è sempre una lezione e rimanere in pigiama è fuori discussione. Per restare comfy senza eccedere, potrete indossare un maglioncino colorato dallo spirito primaverile, o la vostra felpa preferita con un paio di jeans boyfriend

Web conference di lavoro: anche se comodamente sulla scrivania di casa vostra, in questa occasione siete a tutti gli effetti come in ufficio, quindi il look da lavoro è la traccia da rispettare. Per essere comode senza tralasciare la componente formale, potrete optare per una camicia oversize. A meno che non siate le protagoniste di una presentazione importante, la giacca è decisamente too much

Esercizio fisico: non vogliamo vedervi con le vecchie tute che conservate nell’armadio da anni. Anche se con il tappetino in salotto, vestitevi esattamente come se stesse andando in palestra. Lo sportwear che avevate scelto per estetica o per elasticità rimane comunque quello più adatto. 

E se nel tempo libero o nel weekend nulla vi costringe ad indossare un outfit specifico, allora vestitevi per voi stesse. Questo è il momento giusto per giocare con la creatività, sperimentare qualche look che avevate in mente da tempo ma che non avete mai avuto occasione di sfoggiare, o frugare tra gli scatoloni vecchi di vostra madre e ridare vita a qualche pezzo vintage che altrimenti non avreste mai riscoperto.  Più che mai in momenti come questi, i tessuti, le fantasie e le nuance possono dare una nota di colore alle nostre giornate. Non siate pigre e lasciatevi guidare dalla fantasia.

29 visualizzazioni
logo_kube_bianco_vector.png

© 2020 by KubeCommunity

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now