Intimo Curvy? Che la rivoluzione abbia inizio!

September 16, 2018

 

L’intimo si sa è una questione di comodità. C’è chi lo preferisce alto, basso, largo, stretto, invisibile, trasgressivo… ma su una cosa siamo tutte d’accordo, vogliamo sentirci a nostro agio.

 

Per anni il mondo curvy è stato rilegato nell’angolo più recondito del negozio di turno, associando la comodità e il sostegno con qualcosa che non può essere sexy. 

 

Per fortuna le cose sono cambiate e modelle come Ashley Graham, Victoria Lee, Robyn Lawley, Gabi Gregg, hanno dimostrato che si può osare (e si deve) anche con un fisico più morbido.

 

 

 

 

 

Perché diciamolo, la lingerie ha sempre un certo appeal! Chi di noi non ha mai sentito quella voglia infrenabile di comprare il nuovo bra del tale brand che regala una taglia in più, oppure di provare l’effetto di una (malefica) spanx modellante.

 

 

Ecco l’elenco dell’etichette di intimo curvy (e non) per essere al top!

 

Da più di 10 anni Oh là là Chèri, il brand francese con sede a Miami, combina il fascino della biancheria intima con la silhouette curvy, dettando tendenze e rispondendo alle richieste delle proprie clienti.

 

 

La mission del brand vuole far sentire ogni donna sexy e sicura di sé, e questo è possibile grazie ad una continua attenzione nei dettagli.

 

 

 

La stessa cosa non può essere certo detta per Triumph. Il noto marchio offre si una vasta scelta di intimo sofisticato ed elegante, ma resta ancora legato all’idea del curvy = modellare e nascondere, e ancora shapewear e taglia in meno. Da sottolineare l’assenza di donne curvy nel catalogo on line anche per l’intimo dedicato alle taglie plus.

 

 

Altro brand oltreoceano è Hanky Panky. Popolare per qualità, basso costo e varietà di modelli, infatti on line troverete un’ampia scelta di lingerie all-sizes

 

 

Anche H&M  da un po’ di anni ha dedicato una sezione intimo alle donne morbide. Scelta molto felice soprattutto per essere sempre cool e non dover spendere una fortuna.

 

 

Il compagno perfetto di tutte le shopping addicted è Asos, che ha diviso le proprie linee in tall, petite, premaman, e per l’appunto curvy, offrendo fantastici completini e pigiami plus-size.

 

 

Sempre per gli acquisti low budget come non citare la nota catena Kiabi, che a prezzi davvero contenuti ci offe una ricca scelta.

 

 

Ma per le più fashion, da poco online potete provare la nuova linea di RhiannaSavage x Fenty”, che oltre a coprire tutte le taglie, si annuncia molto hot e… selvaggia!

 

 

illustrazioni di Jeanie Lochhead 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Pinterest
Share on Google+
Please reload

Trending on Kcom

Please reload

Let's start here.

A newsletter for ambitious women.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now