Tendenze Beauty 2019: che cosa ci attende quest'anno

January 30, 2019

 

Il 2019 è appena iniziato e noi siamo già pronte ad affrontarlo motivate e cariche. Ma quali saranno le tendenze in materia beauty dell’anno?

Ecco a voi un breve prontuario per iniziare l’anno in bellezza!

 

J-beauty: Dopo un 2018 dominato dalla tendenza coreana, incentrata sul concetto di layering, si passa alla tendenza giapponese, caratterizzata da un approccio improntato sulla semplicità, sull’eleganza e sulla seijaku, la cosiddetta “calma carica di energia”. L’idea è quella di proporre una skincare decisamente snellita, basata su rituali dal sapore antico, tradizionale, sulla scelta di ingredienti naturali e su un approccio olistico.

Un’esperienza che diventa sensoriale, lussuosa, lontana dall’attenzione mediatica e dai social, ma legata più che altro all’interiorità di ognuno. Dimenticati i 12 step della routine coreana, la routine diventa un momento di self-care a 360 gradi, dove a contare davvero sono le texture, il modo in cui agiscono sulla pelle, la ritualità del momento.

Shiseido, colosso dell’industria cosmetica giapponese, ha lanciato una nuova linea dedicata alle millenials, Waso, ispirata al “washoku”, un piatto tradizionale nipponico, che si contraddistingue rispetto alla casa madre per i suoi inci super green e l’approccio naturale.

 

Living Coral: Il 2019 sarà l’anno del living coral, secondo Pantone! Una nuance vitaminica, all’insegna della positività e delle #GoodVibes, che noi amiamo già! Dopo aver conquistato le passerelle delle collezioni S/S, il corallo è sbarcato subito nel mondo del beauty, diventando una delle tendenze make-up di stagione!

Quest’anno lo ritroviamo nei rossetti, dal sottotono più rosato o più aranciato, ma sempre di una vibrante tonalità corallo, negli ombretti, sia matte che shimmer, nei bronzer e nei blush effetto bonne mine!

 

Armocromia: Quest’anno l’armocromia, ovvero la scienza che studia l’equilibrio dei colori, è di gran moda! Il suo obiettivo è quello di valorizzare la bellezza femminile (e non solo, ovviamente), scegliendo una palette di colori che si armonizzi bene con l’incarnato e i toni naturali di ognuno. Ci sono 4 stagioni di partenza (Primavera, Estate, Autunno, Inverno), a cui corrispondono determinati colori; considerando le diverse combinazioni possibili tra incarnato, colore di capelli e di occhi si arriva a 16 stagioni (autunno deep, primavera soft, inverno puro etc.).

Seguendo le regole dell’armocromia oltre a scoprire finalmente i colori che ci donano, riusciamo finalmente a sapere quali sono i rossetti che ci stanno meglio, se le meches biondo ghiaccio sono davvero una buona idea e come rimediare alle nostre wardrobe malfunctions. 

 

Inclusivity: il 2019 sarà all’insegna dell’inclusivity, ormai tutti i brand lanciano fondotinta adatti a tutte le carnagioni, dopo la ventata di freschezza che hanno portato marchi come Fenty o Nyx.

Adesso, dopo che Chanel ha sdoganato il make-up come esclusiva femminile lanciando le collezione Boy, dedicata appunto al make-up maschile, l’inclusività è diventata un hot topic in materia beauty. 

 

Green: La ricerca di ingredienti naturali, di inci puliti, di prodotti vegan e cruelty free è in crescente aumento. Consumatrici sempre più consapevoli ricercano prodotti di qualità, efficaci ma allo stesso tempo rispettosi dell’ambiente

Ormai tantissimi brand sono stati invasi dalla green revolution e stanno rilanciando le loro linee storiche in versione Paraben free, PEG free, Sulfate free etc. Ovviamente super Kube approved!

 

Quali sono le tendenze beauty 2019 che vi incuriosiscono di più?

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Pinterest
Share on Google+
Please reload

Trending on Kcom

Please reload

Let's start here.

A newsletter for ambitious women.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now