Hygge: l'arte dello slow living

November 14, 2019

 

L’hygge non è solo la moda del momento. È un modo di affrontare la vita che migliorerà la percezione di voi stesse e di ciò che vi circonda. 

 

Viviamo in un mondo in cui lo scrolling social è la prima cosa che facciamo al mattino e l’ultima prima di andare a dormire, in cui essere presente a un evento è di importanza capitale (posto ergo sum) e in cui tendiamo a dimenticare le emozioni autentiche. 

 

L’hygge, parola danese intraducibile in italiano, riporta ad apprezzare piaceri ormai dimenticati: il crepitio del fuoco di un caminetto, una coperta soffice e morbida, una tazza di the caldo e altre sensazioni "meaningful" che il nostro stile di vita frenetico non ci consente di vivere appieno. 

 

In generale l’hygge promuove un’idea di slow living, uno stile di vita lento, rilassato, una ricerca della felicità costante e fatta di piccole cose, apparentemente di scarso significato.

Dalla tisana serale, alla maschera per il viso, alla rom-com smielata in tv: abbiamo infinite occasioni per ritagliarci dei momenti di puro hygge nel corso della giornata, e dobbiamo imparare a farlo, come regalo a noi stesse, come coccola e come momento di self care

 

Noi di Kube crediamo che queste ispirazioni di lifestyle siano l’ideale per questa stagione! Ecco le nostre tips per integrare un po’ di hygge nella vostra vita:

 

  1. Comprate delle candele. La luce delle candele, che si tratti di una cena romantica o di un momento di relax sul divano col gatto, suggeriscono un’idea di cozyness e di comfort. Prova ad accendere una candela quando rientri la sera da lavoro! Vedrai la differenza!

  2. Preparate dei dolci. Dieta e hygge non vanno d’accordo! Scherzi a parte, il profumo dei dolci appena sfornati è in grado di rimettere in sesto chiunque. E un biscotto prima di andare a dormire è una tradizione molto hygge.

  3. Vestitevi in maniera appropriata rispetto alla stagione: Io sono una super fan del sandalo con il cappotto lungo in stile modella inglese degli anni '90, però riconosco che se lo facessi davvero probabilmente rimarrei a letto con l’influenza per una settimana intera. I danesi si vestono sempre a seconda del meteo, della temperatura e della giornata. E le blogger scandinave sono tra le più cool del fashion system, quindi prendiamo ispirazione da loro!

  4. Preparate il porridge (o la granola homemade). Avere la colazione pronta al mattino è uno dei piaceri della vita, e questo lo sanno tutti. L’overnight porridge è semplicissimo da realizzare, altamente personalizzabile e super goloso! In alternativa, se preferite le colazioni più crunchy potete preparare la granola a casa: fiocchi d'avena, mix di frutta secca, miele, una passata veloce in forno e via!

  5. Inagurate la stagione delle serate in casa con gli amici. Stare a casa is the new uscire. Se non amate congelare fuori dai locali in costante attesa degli amici fumatori, organizzate un house party da voi! A volte basta una bottiglia di Malvasia, quattro amici e quattro chiacchiere per rendere una serata indimenticabile. E non il locale fighetto del momento.

  6. Netflix and chill. Netflix, gatto e copertina. Devo dire altro? Tra l’altro sono arrivate le commedie natalizie targate Netflix. Quindi addio vita sociale. 

 

E voi come vivete i vostri momenti di hygge? 

Share on Facebook
Share on Twitter
Share on Pinterest
Share on Google+
Please reload

Trending on Kcom

Please reload

Let's start here.

Una newsletter per donne ambiziose.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now